"Orientamento al lavoro, colloqui e opportunità – Professional Day 2021": tante presenze

Sono arrivati in tanti per partecipare a "Orientamento al lavoro, colloqui e opportunità – Professional Day 2021" perincontrare le aziende che stanno ricercando personale e fare i colloqui di selezione.

L'evento, che si è svolto il 2 e 3 dicembre presso l' E' Hotel – contrada Giunchi a Reggio Calabria, è stato organizzato da CISMe società cooperativa, Città metropolitana di Reggio Calabria, Camera di Commercio e azienda IN.FORM.A. di Reggio Calabria, con la collaborazone del Comune di Reggio Calabria, del Job placement dell'Università Mediterranea e dell' Università per stranieri "Dante Alighieri".

Si è registrata una partecipazione altissima durante la due giorni della manifestazione voluta dal Network dell'Orientamento forte di ben 26 aziende arrivate per selezionare 1723 iscritti ai colloqui, di questi quasi mille hanno svolto il colloquio in presenza mentre altri sono stati messi direttamente in contatto con le aziende. I numeri danno, dunque, contezza della risposta da parte di giovani e meno giovani reggini, e non solo, in cerca di lavoro. Ben il 75% dei partecipanti alle selezioni ha esperienze di lavoro, mentre per quanto riguarda l'età il 32% è over cinquanta, il 27,5% è nella fascia d'eta compresa tra i 25 e i 30 anni e il 17% dai 30 ai 35 anni.

Il Professional day, il primo in presenza dopo la crisi pandemica, è stato una grande occasione per vincere la sfiducia diffusa ed attivare il rinnovamento, uno strumento in cui credono molto gli enti proponenti per la ripresa della città e anche ha avuto successo anche sulla rete. La pagina Fb è stata visitata 5032 volte ci sono stati 13330 visitatori.

L'evento organizzato dalla CISMe e voluto dal Network dell'orientamento è stato un momento importante da vivere nell'attesa della primavera quando ritornerà il Salone dell'orientamento che nel 2022 raggiungerà la diciassettesima edizione dove saranno presenti, come sempre, anche le scuole.