Rai, presidente di Anci Calabria contro soppressione TgR notte: "Dare importanza servizio pubblico"

"Il diritto, così come la pluralità dell'informazione va salvaguardata: auspichiamo che la decisione da parte della Rai di interrompere l'edizione notturna dei tg regionali sia rivalutata". Lo afferma in una nota il presidente dell'Anci della Calabria Marcello Manna.

"Un servizio pubblico, quale quello offerto dalla tv generalista - prosegue - è fondamentale per continuare a dare voce a tutte quelle realtà locali che caratterizzano il patrimonio identitario e culturale della nostra nazione. Certi che vada sempre salvaguardato e garantito lo sguardo locale, valorizzata la dimensione territoriale della informazione, crediamo fortemente nella attivazione di ogni canale istituzionale atto a sostenere professionalità e maestranze che, quotidianamente, rendono possibile ai cittadini l'accesso a notizie di così fondamentale importanza".