Energia, Hera Comm si aggiudica quattro lotti della gara Consip: Calabria, Campania, Sicilia e provincia di Roma

Hera Comm, la società di vendita del Gruppo Hera si è aggiudicata 4 dei lotti messi a gara da Consip - per un valore di oltre 580 milioni - e fornirà l'energia elettrica alle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Roma, della Campania, della Calabria e della Sicilia.

Complessivamente, servirà circa 39.000 punti di fornitura, per oltre 3,4 TWh di energia. Nel dettaglio, spiega una nota della multiutility emiliano-romagnola, "la convenzione partirà a fine anno, per una durata complessiva fino a 24 mesi a seconda dell'opzione di fornitura, a prezzo fisso o variabile, che verrà scelta. Hera Comm ha vinto la gara in virtu' di un'offerta economica vantaggiosa, che prevede anche l'attivazione dell'Opzione Verde, con la fornitura per il 50% di energia da fonti rinnovabili".

Hera Comm ha vinto la gara in virtù di un'offerta economica vantaggiosa, che prevede anche l'attivazione dell'Opzione Verde, con la fornitura per il 50% di energia da fonti rinnovabili.