Salvini da Catanzaro: "Spirlì vicepresidente? Nulla di definito, con Occhiuto parleremo di Giunta nei prossimi giorni"

salvinicz2"Col presidente Occhiuto parlerò di giunta nei prossimo giorni". Così Matteo Salvini, in conferenza stampa a Catanzaro.

Il leader della Lega è arrivato, nella sede regionale del partito, dove ha incontrato i dirigenti e rappresentanti istituzionali del Carroccio per fare il punto della situazione dopo le elezioni regionali del 3 e 4 ottobre in Calabria.

Al centro dell'incontro, l'analisi del voto che ha visto il centrodestra trionfare con l'elezione del nuovo governatore Roberto Occhiuto ma la Lega perdere quattro punti percentuali rispetto al precedente del gennaio 2020 (dal 12,28 per cento di oltre un anno e mezzo fa all'8,33 due settimane fa) e il secondo posto nella coalizione a favore di Fratelli d'Italia, anche se rispetto al 2020 la Lega ha mantenuto lo stesso numero dei consiglieri regionali eletti (4).

"Mi interessava ringraziare i calabresi per la fiducia e ascoltare l'opinione di chi è stato eletto e di chi non è stato eletto. Ci sono sindaci – ha affermato Salvini - che hanno espresso la volontà di aderire al nostro movimento ed entro dicembre procederemo al rinnovo di tutti i segretari cittadini. Ripartiamo dai quattro consiglieri regionali".

Nel corso dell'incontro con i giornalisti, il senatore leghista ha risposto sulla formazione della prossima giunta regionale e sul ticket Occhiuto-Spirlì. Alla vigilia delle elezioni in Calabria, Spirlì era stato indicato nuovamente come vicepresidente, ma alla luce del voto il facente funzioni non sarebbe certo della riconferma. "Non c'è nulla di definito. Non sono affezionato alle etichette, ma alla concretezza. Parlerò del ruolo che uomini e donne della Lega potranno avere sia in Giunta che in Consiglio regionale" ha spiegato il segretario del Carroccio.

Nonostante le sconfitte a Cosenza, Roma e Torino, Salvini prova a vedere il bicchiere mezzo pieno. A livello nazionale, "il centrodestra ha più sindaci rispetto a quindici giorni fa" ha detto il leader della Lega.