Letta glissa sul "caso Muraca": "Tutto andrà in direzione giusta"

letta-enrico-pd"Noi ci siamo impegnati per dare il massimo della credibilita' alle nostre liste, che sono forti e Amalia Bruni ci ha messo tutto il suo impegno e sono convinto che tutto andra' nella direzione giusta". Lo ha detto Enrico Letta in riferimento al caso della presenza, tra i candidati regionali del Pd, di Giovanni Muraca, assessore ai lavori pubblici di Reggio Calabria, rinviato a giudizio per abuso d'ufficio e quindi non candidabile, secondo il codice etico del Partito Democratico. "Il Pd ha fatto in questi anni una grandissima operazione di rinnovamento, e ha pagato il prezzo di questa operazione di rinnovamento, ma sono convinto che l'impegno complessivo che ci abbiamo messo, vedrete, dara' i risultati migliori", ha concluso Letta. (AGI)