Consiglio regionale, ok della commissione Agricoltura all’Atto aziendale di Calabria Verde

Si è riunita questa mattina la Commissione Agricoltura del Consiglio regionale, presieduta da Pietro Molinaro, ed ha espresso parere favorevole sul nuovo Atto Aziendale di Calabria Verde, che pertanto potrà diventare esecutivo.

Si è giunti a questo risultato dopo un'approfondita istruttoria sull'Atto predisposto dal Commissario straordinario dell'ente, Giuseppe Oliva, a cui è stato allegato anche il Piano del fabbisogno di personale 2021/2023.

I componenti della Commissione presenti alla seduta, Molinaro, Crinò, Giannetta, V. Pitaro e Tassone,hanno espresso il parere favorevole all'unanimità, prendendo atto con vivo compiacimento che l'iter ha coinvolto tutti i sindacati rappresentati in azienda (CGIL, CISL, UIL, UGL e CISAL), i quali hanno approvato e condiviso i nuovi atti predisposti dal Commissario Oliva.

Il presidente Molinaro, al termine dei lavori ha dichiarato: "Con il nuovo Atto aziendale, il nuovo corso di Calabria Verde può avere inizio concretamente, e grazie anche alle innovazioni organizzative che sono state introdotte, ci attendiamo che l'azienda sia in grado di corrispondere alle aspettative dei calabresi."

I lavori della Commissione hanno riguardato anche la nuova legge sull'apicoltura e sulla pesca, il cui esame proseguirà nel corso della prossima seduta, convocata per il prossimo 6 agosto.