Ambiente, Magorno: "Pulire i fondali nelle acque delle isole di Cirella e Dino"

"Pneumatici, parabordi, carrelli della spesa e altri materiali plastici, ma anche batterie elettriche, pannelli solari, parti di automobili, bottiglie di vetro. E' questo il risultato dell'operazione di pulizia dei fondali operata dagli uomini della Guardia Costiera nelle scorse settimane all'Isola d'Elba e che ci auguriamo venga al più presto realizzata anche nelle acque delle due uniche isole calabresi: Cirella e Dino.

Quella dell'Elba è stata un'importante operazione di recupero di rifiuti altamente inquinanti. Un'iniziativa sacrosanta per rendere il mare pulito a pochi giorni dall'arrivo ufficiale dell'estate. La nostra Calabria vanta un mare meraviglioso, chilometri di costa da sogno. È necessario realizzare un intervento simile anche all'isola di Cirella e all'isola di Dino in modo da consegnare ai calabresi e ai turisti che verranno nella nostra regione acque ancora più limpide".

Così il Senatore di Italia Viva, candidato a Presidente della Regione Calabria, Ernesto Magorno.

Creato Venerdì, 18 Giugno 2021 17:33