Vaccini, Musella: “Astrazeneca non indicato per i 50enni in Italia, la Protezione Civile calabrese rispetti raccomandazioni”

"La Protezione Civile in Calabria rende noto che per i 50enni è previsto il vaccino AstraZeneca, quando si sa che lo stesso è stato indicato dall'AIFA per gli over 60 e la valutazione è stata confermata in queste ore su richiesta del Cts e del generale Figliulo.

Si continua a giocare con superficialità sulla pelle della gente. Chi vuol fare AstraZeneca, lo faccia, ma la Protezione Civile calabrese non può stabilire un bel niente perché Astrazeneca rimane un vaccino non indicato per i 50enni.Questi comportamenti meriterebbero essere attenzionati dall'autorità Giudiziaria".

E' quanto si legge in una nota di Adriana Musella.

Creato Mercoledì, 12 Maggio 2021 11:02