Giornata della Memoria, Magorno: “Mai più odio”

"La #GiornatadellaMemoria impone il dovere morale prima ancora che istituzionale del ricordo, soprattutto per far conoscere alle nuove generazioni l'orrore di una pagina oscura e dolorosa della nostra storia che non può e non deve essere dimenticata né tantomeno ignorata o, peggio ancora, addirittura negata. Gli errori del passato siano un monito per contrastare ogni possibile rigurgito di odio, di discriminazione, di intolleranza, di antisemitismo e di violenza affinché simili atrocità dell'uomo sull'uomo non si ripetano mai più".

Così il Senatore, Ernesto Magorno.