Dpcm, Modaffari: “Non è giusto lasciare tanti anziani soli a Natale”

"La prudenza è sacrosanta, è giusto non lasciare nulla al caso, ma, allo stesso tempo, non è giusto lasciare tanti anziani soli nel giorno più importante dell'anno. Le decisioni delle ultime ore si traducono in una legittimazione della 'cultura dello scarto'. Le persone anziane rappresentano un grande patrimonio e vanno tutelate sotto tutti i punti di vista. Lasciarli senza affetti significa dare loro una mazzata psicologica tremenda dopo un anno di sofferenze. Ripensateci perché Natale non può trasformarsi in un dolore per persone che meritano solo gioia, amore e serenità. Non fate questo a chi ha fatto tanti sacrifici".

Così lo scrittore Antonio Modaffari.