Gino Strada: "Io commissario alla Sanità? Non è il mio mestiere, avrei rifiutato"

strada-gino2''Fare il commissario non è il mio mestiere, servono altre professionalità. Se fosse arrivata una richiesta ufficiale, avrei rifiutato'' così Gino Strada a ''The Breakfast Club'' su Radio Capital.

''Le parole di Spirlì? Sono affermazioni false, Spirlì non sa che Emergency è arrivata in Calabria prima di lui. Noi non facciamo ospedali da campo, ma ospedali di eccellenza. Qui in Calabria serve un cambiamento radicale, non basteranno interventi minimali. I calabresi ora vedono il loro diritto alla salute compromesso. L'intervento che andrà fatto è quello di ricominciare a coltivare la sanità pubblica e non la privata. Emergency lavora in Italia da più di 15 anni, i governi non ci hanno mai considerato. Questa volta sì, per far fronte a un'emergenza straordinaria".