Turismo, Pappaterra: “Piano Parco Pollino, destagionalizzazione con incentivi”

"Abbiamo ratificato un programma che partira' a fine settembre e durera' fino a maggio 2021, perche' vogliamo destagionalizzare la presenza dei turisti. E per questo stiamo preparando un forte piano di incentivazione e di sostegno a tutti gli operatori economici del territorio". Lo dice all'AGI il presidente del Parco nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra, parlando del turismo nell'area verde a cavallo di Calabria e Basilicata. "Noi vogliamo che non ci sia solo questa stagione estiva per riprendersi dal periodo di fermo, ma vogliamo che ci sia un proseguo - spiega Pappaterra - e abbiamo chiamato questa operazione 'Parco meta sicura'. Noi agevoleremo chi vuol venire nel Pollino e sosterremo attivamente le spese dei turisti". Un bando sara' realizzato nelle prossime settimane per coinvolgere tutti gli operatori turistici. "Punteremo sulla sostenibilita' e sulla sicurezza - conclude Pappaterra - per offrire una grande qualita' nel cibo, ma anche la sicurezza nel visitare i nostri luoghi".