Tutto pronto per la VI edizione del Materia Festival

Poche ore all'inizio della VI edizione di Materia e il festival del design – organizzato da Officine AD degli architetti catanzaresi Domenico Garofalo e Giuseppe Anania di Officine Ad, con il patrocinio del Comune di Catanzaro – sta facendo parlare molto di sé, anche per i suoi prestigiosi ospiti in arrivo.

Tra i tanti personaggi presenti dal 24 al 26 settembre nel capoluogo calabrese, ci saranno anche Enzo Calabrese e Gianluca Peluffo che interverranno nella giornata finale di domenica in due speciali momenti.

Enzo Calabrese è un architetto e industrial designer, ricercatore e professore in Composizione Architettonica alla Facoltà di Architettura dell'Università G. D'Annunzio. Tra i tanti premi ricevuti, ha vinto il Compasso D'oro nel 2014 e il premio EDIDA International Design Award nel 2012.

Gianluca Peluffo è un architetto, dottore in progettazione architettonica e, attualmente, professore alla Facoltà Kore di Enna. Per la sua attività culturale nel 2003 è stato insignito del titolo di "Benemerito della Scuola e della Cultura" dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. E' chiamato in tutto il mondo per i suoi progetti: da Roma a Marsiglia, dalla Francia all'Egitto. Tanti i riconoscimenti otteuti per le sue progettazioni, ad esempio, nel 2011, ottiene il Philippe Rotthier European Prize for Architecture e l'International Chicago AthenaeumPrize.

Il 26 settembre, alle ore 11, a Palazzo Fazzari, Gianluca Peluffo presenterà il suo libro "Il Giuramento di Pan - Per una fratellanza estetico politica in architettura", con la moderazione dell'architetto Francesca Arcieri; mentre alle ore 11.30, la designer Natalia Carere condurrà la presentazione del volume di Enzo Calabrese, "Fino all'illusione del Luogo - ritorno dal web". Nella stessa giornata, sempre con questi volti noti del mondo dell'architettura e del design, alle ore 19 ci si sposterà nella Casa delle Culture del Palazzo della Provincia per la serata finale di Materia che partirà con un frizzante talk dal titolo "La materia della luce - Tra fare, sapere, saper fare e far sapere". Sarà presente anche l'architetto e ricercatore Isidoro Pennisi dell'Università degli Studi "Mediterranea" di Reggio Calabria-Dipartimento di Architettura e Analisi della Città Mediterranea.

Creato Mercoledì, 22 Settembre 2021 18:54