Agorà
 

“L’Isola del Riciclo”, concluso il progetto di Polizia Locale e Servizi Sociale a Isola Capo Rizzuto

Si è concluso nei giorni scorsi il progetto "L'Isola del Riciclo" organizzato dall'amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto su iniziativa della Polizia Locale e del settore Servizi Sociali. Un'iniziativa che ha coinvolto circa 300 bambini, quasi tutti delle quinte elementari e alcuni delle quarte, e che avuto un risvolto molto positivo da parte degli stessi alunni ma anche dai genitori e dagli insegnanti.

Gli agenti della Polizia Locale, guidati dal comandante Giuseppe Pirrò, si dicono molto soddisfatti: "I genitori ci incontrano per strada e ci dicono che vengono giornalmente tartassati e corretti dai figli sulla giusta separazione dei rifiuti, è questa la nostra soddisfazione maggiore".

"Il nostro obiettivo – continuano – è quello di aumentare la percentuale di cittadini che differenziano in modo corretto, che dobbiamo dire è in continua crescita, iniziando dai bambini, affinchè siano loro a sensibilizzare i più grandi".

Nel progetto sono stati coinvolti anche i servizi sociali guidati dal responsabile Francesco Notaro e dall'Assessore al ramo Andrea Liò, nonché vice Sindaco, che insieme al Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha seguito da vicino il progetto entrando nelle scuole. Importante è stata anche la presenza di alcuni assistenti sociali dell'ambito crotonese assegnate al comune di Isola. Parte attiva al progetto sono stati anche due artisti del territorio che negli anni hanno saputo dare vita ai rifiuti con straordinarie realizzazioni artistiche: Maurizio Giglio e Aurelio Petrocca. I due hanno dato spunti ai bambini su come realizzare oggetti e quant'altro con i rifiuti e all'interno delle classi sono state realizzate vere e proprie opere d'arte dando vita ad una sorta di concorso che alla fine hanno vinto tutti. Tra le opere realizzare ci sono giocatoli, pupazzi di neve, articoli da design, quadri, librerie, alberi di natale, porta piante, e altro, il tutto realizzato con oggetti di riciclo.

Il Sindaco, nel complimentarsi con i bambini, con le scuole e con gli organizzatori, ha promesso che tutte le opere realizzate verranno esposte in un'area apposita durante i mercatini di Natale.