Vibo Valentia
 

Pizzo (VV), l’assessore Andolfi: “Prezioso il contributo delle associazioni per programmazione socio-culturale estiva”. Domani arriva il giornalista Padellaro con il libro "Il gesto di Almirante e Berlinguer"

"Programmazione socio-culturale estiva, non può esserci proposta di qualità senza il contributo del mondo dell'associazionismo e di quanti a vario titolo lavorano e hanno a cuore la crescita e lo sviluppo di una comunità. L'impegno da condividere con tutti è quello della valorizzazione del patrimonio identitario cittadino". È quanto dichiara l'assessore comunale alla Cultura di Pizzo, Giorgia Andolfi che domani, venerdì 12 luglio, parteciperà all'evento di presentazione del libro IL GESTO DI ALMIRANTE E BERLINGUER, edito da PAPER FIRST.

Promosso dalle associazioni NISH e KAIROS e coordinato da Antonio Viscomi, all'incontro che rientra nel cartellone delle proposte culturali dell'estate 2019, in fase di ultimazione, parteciperà anche l'autore Antonio Padellaro. L'appuntamento è alle ore 21,30 al Castello Murat.

Co-fondatore de Il Fatto Quotidiano, Padellaro racconta nel suo nuovo libro la serie di incontri segreti avuti da Almirante e Berlinguer. S'incontrarono per quattro o sei volte tra il 1978 e il 1979. Sappiamo che il luogo prescelto era una stanza, accanto alla commissione Lavoro, all'ultimo piano di Montecitorio. Sappiamo che si vedevano preferibilmente nel deserto parlamentare del venerdì pomeriggio. Soltanto quattro uomini ne erano a conoscenza, di cui tre sono morti. È rimasto un solo testimone: si chiama Massimo Magliaro, all'epoca era il portavoce di Almirante e il capo ufficio stampa dell'Msi. I colloqui tra i due leader rappresentano anche un gesto, un modo nobile di intendere la politica di cui oggi, nell'era dei social e dell'insulto mediatico, non rimane più traccia.

Sabato 13 luglio, alle ORE 21.30, nel Museo della Tonnara si esibirà l'orchestra di flauti della Calabria. Sarà possibile assistere gratuitamente al concerto della MAGNA GRAECIA FLUTE CHOIR di Borgia (Cz).