Pizzo (VV), dalla Regione 100mila euro per l’illuminazione del Castello Murat

"Conservare, riqualificare e migliorare la fruibilità del patrimonio storico, artistico ed architettonico. È in questa direzione e con questi obiettivi che l'Amministrazione Comunale continua ad investire attenzione nei marcatori identitari distintivi di Pizzo. Tra tutti, il Castello Murat". È quanto dichiara il Sindaco Gianluca Callipo, informando del finanziamento regionale di 100 mila euro che consentirà di valorizzare il monumento nazionale attraverso un sistema di illuminazione esterna che ne migliorerà la percezione.
L'accordo di finanziamento con la Regione Calabria è stato firmato ieri (martedì 17) nella Cittadella Regionale, a Catanzaro.

"Il Comune – spiega il primo cittadino - aveva richiesto un finanziamento di 500 mila euro per la totale rivisitazione e valorizzazione del Museo Murattiano. Tuttavia, al momento, la Regione ha assegnato solo 100 mila euro che comunque consentiranno di effettuare alcuni importanti interventi di manutenzione, primo tra tutti quello del rifacimento dell'impianto di illuminazione esterna. Ci auguriamo - conclude Callipo - che nel prossimo futuro venga integrato il finanziamento con l'obiettivo di realizzare anche la valorizzazione del museo".
Le somme attuali saranno destinate, in particolare, all'installazione dell'illuminazione artistica esterna, sia sul lato fossato che sul lato rupe che si affaccia sulla Marina. I lavori si effettueranno entro l'anno in corso.
L'obiettivo è quello di far meglio ammirare a turisti e visitatori, emozionandoli, le antiche mura del prestigioso maniero della seconda metà del XV secolo in cui, nel 1815, fu imprigionato e condannato a morte per fucilazione il Re di Napoli Gioacchino Murat.

Creato Mercoledì, 17 Aprile 2019 15:47