Vibo Valentia
 

Nicotera (VV), impegno della Lega per i vigili del fuoco

"La Lega Nicoterese presente all'evento organizzato dalla Uilpa Vigili del fuoco e dalla Uil Calabria sul futuro del soccorso tecnico, svoltosi a Lamezia Terme venerdì 22 Marzo, al quale ha presenziato il Sottosegretario di stato al Ministero degli interni Stefano Candiani.
Il convegno si è svolto presso l'Istituto Professionale "L. Einaudi", dove erano presenti i massimi vertici dei VVF a livello nazionale.
Il segretario della LEGA di Nicotera, Antonio Macrì, ha incontrato il Senatore con delega ai Vigili del fuoco per portare un'importante istanza per la città medmea e non solo". E' quanto reso noto da Antonio Macrì, Coordinatore Cittadino LEGA - Nicotera.

"Ho consegnato personalmente un documento redatto insieme ai militanti della LEGA di Nicotera al senatore, in cui ho fatto presente che nel giugno 2018 siamo stati colpiti da un alluvione, e che essendo una zona a vocazione turistica e godendo di una rigogliosa macchia mediterranea che va protetta dai continui incendi, bisogna garantire il servizio di sicurezza in caso di qualsiasi evento.
Ho parlato a lungo con il Sottosegretario che ha subito dimostrato interesse verso la problematica da me sollevata.
Nel documento ho chiesto al sen. Candiani la realizzazione di un distaccamento dei Vigili del fuoco (volontari) proprio nel nostro comune, in modo da poter rientrare in quello che il decreto "Soccorso Italia" aveva stabilito come tempo massimo di intervento, e cioè nei fatidici 20 minuti primi.
Come promesso tempo fa, uno dei punti del mio progetto per la città riguarda proprio la sicurezza, sono al lavoro per raggiungere questo obbiettivo da mesi e il lavoro svolto ha cominciato a dare i suoi frutti.
Io e il mio gruppo abbiamo iniziato la raccolta delle firme dei volontari dei vigili del fuoco che hanno già fatto i corsi abilitativi, quindi invito tutti i volontari a contattarci o a recarsi presso la nostra sede dove ci sarà un nostro responsabile che raccoglierà le firme, non solo di quelli residenti a Nicotera ma anche di quelli delle zone limitrofe, perché la nostra postazione sarà un presidio di sicurezza per tutto il comprensorio ai piedi del Monte Poro.
Il mio impegno per la città di Nicotera sarà rivolto a risolvere quelle problematiche che per troppo tempo sono rimaste insolute se non addirittura non considerate".
Inoltre, il sottosegretario Candiani ha promesso allo stesso Macrì che "sarà presente per la campagna elettorale a supportare il giovane candidato a Sindaco e la lista della LEGA per le comunali, e per dare un segnale chiaro che lo stato a Nicotera c'è e ci sarà per fare di questa città il fiore all'occhiello di tutta la nostra amata Calabria".