Vibo Valentia
 

Welfare, da Callipo 1 milione per i dipendenti

accordocalliposindacatiwelfareUn milione di euro a disposizione dei dipendenti per affrontare spese sanitarie e familiari: è questo l'accordo sottoscritto oggi con il sindacato (FAI/CISL) dalla Giacinto Callipo Conserve Alimentari S.p.A., azienda calabrese con una storia di 106 anni nelle conserve ittiche di qualità, che aggiunge un altro tassello al proprio sistema consolidato di welfare aziendale. Una nuova iniziativa che mette al centro i dipendenti, considerati da sempre la "risorsa" più preziosa per Callipo, coloro che contribuiscono al successo aziendale e a trasmetterne all'esterno i valori.

Oltre 200 dipendenti della Giacinto Callipo Conserve Alimentari e della holding Callipo Group potranno attingere dal plafond di 1 milione di euro, finanziato dalla BPER e messo a disposizione dall'azienda, per ottenere un prestito a tasso agevolato rispetto a quelli attualmente applicati sul mercato consumer.

I dipendenti Callipo potranno richiedere all'azienda un finanziamento per un importo fino a 20.000 euro, di durata da uno a cinque anni, da restituire tramite trattenute mensili in busta paga. A tale operazione sarà applicato un tasso d'interesse particolarmente favorevole fino all'esaurimento del plafond da un milione d'euro.

In allegato il comunicato stampa con tutti i dettagli e la dichiarazione del Presidente Callipo.