Vibo Valentia
 

Si apre la causa di beatificazione di Natuzza Evolo

natuzza evoloSi terra' il prossimo 6 aprile alle ore 17.00 nella Basilica Cattedrale di Mileto la funzione che sancira' ufficialmente l'apertura della causa di beatificazione della mistica di Paravati, Natuzza Evolo, deceduta il primo novembre del 2009. Lo riporta l'Agi. Soddisfazione per l'avvio della causa di beatificazione in Vaticano viene espressa dalla Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, presieduta da Pasquale Anastasi, dopo la pubblicazione dell'editto vescovile per l'apertura della causa di beatificazione che servira' per alla Chiesa per conoscere le opere e le virtu' dell'umile donna calabrese.

Natuzza si e' spenta all'alba della festa di Ognissanti nel centro anziani "mons. Pasquale Colloca", annesso alla Fondazione, all'eta' di 85 anni. La mistica di Paravti ha fatto della sua vita un'offerta continua a Dio mediante la preghiera, l'accoglienza, la fiducia in Gesu' e Maria, l'accettazione delle sofferenze. Sul suo corpo per tutta la vita la mistica ha portato i segni di misteriosi fenomeni (ferite sanguinanti e stimmate) che non hanno mai trovato alcuna spiegazione scientifica.