Nicotera (VV), torna il Festival dell’Ospitalità

"Festival dell'Ospitalità" la IV edizione si terrà a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, e coinvolgerà l'intero borgo. Professionisti e consulenti del settore e del mondo dell'ospitalità, appassionati di Viaggio, esperti di digitale e della comunicazione, provenienti da tutta Italia tornano a confrontarsi, anche nel 2018, sul tema, sempre attuale, del turismo.

Organizzato da "Evermind", "Home for Creativity" e "Kiwi società cooperativa", con il patrocinio dell' Agenzia nazionale del Turismo (Enit) e delTouring Club d'Italia, il Festival, che per il 2018 ha ricevuto il marchio Mibact per l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale, "nasce dall'esigenza - spiegano gli organizzatori - di creare un momento di incontro, tra esperti del settore e chiunque sia interessato a conoscere la terra, la Calabria, da sempre fonte di accoglienza e ospitalità, da cui trarre ispirazione per un modello di turismo da trasmettere ovunque. Chiunque voglia partecipare alla creazione di un nuovo modo di viaggiare e di fare ospitalità in maniera sostenibile, e desideri contribuire per discutere e riflettere sui cambiamenti profondi delle nuove frontiere del turismo, rimettendo in discussione lo stesso significato di viaggio, territorio ed accoglienza, sarà a Nicotera dal 28 al 30 settembre".

Cambia, dunque, il Viaggiatore e nasce l'esigenza, anche per i territori e per chi vive di turismo, di soddisfare le sue numerose necessità che non sono più soltanto "mare, lettino, sole e spiaggia", ma si chiamano Esperienze di vita ed Emozioni da portare a casa dentro l'album dei ricordi. Tutto questo non sempre si coniuga con il pacchetto "chiavi in mano" e passa anche attraverso strategie di Promozione del territorio. Per questo la Calabria, perché è piena di Esperienze innovative e di eccellenza dei singoli operatori territoriali che si aprono all'ospitalità con nuovi modi di fare Ricettività turistica.

Il Festival vuole essere un'opportunità di Incontro e confronto tra queste realtà, con lo scopo di facilitare la creazione di reti, nuove relazioni ed iniziative condivise.

Nicotera sarà interamente coinvolto. Per questo il Festival si propone come una realtà locale perché permette al borgo che lo ospita di partecipare attivamente all'organizzazione della tre giorni e di costruire la propria identità come destinazione di viaggio; regionale perché mira all'esaltazione del patrimonio umano e turistico calabrese, invitando buyer e influencer da tutto il mondo a conoscere le peculiarità calabresi e comunicarne la bellezza e il valore; nazionale perché è l'unico festival italiano dedicato all'ospitalità, ogni anno invita decine di operatori a offrire la propria testimonianza e il proprio mentoring in ambito turistico e attrae un pubblico sempre più vasto di operatori del settore provenienti da ogni parte d'Italia per partecipare a questo appuntamento imperdibile.

In più quest'anno ci saranno numerose sorprese legate proprio alle realtà d'eccellenza del territorio.

Continua, inoltre, l'intreccio di successo che da anni ormai fonde il Festival dell'Ospitalità, Calabria Ispirata e gli Inspiring Tour. Esperienze che diventano tematiche centrali e narrazioni concrete nella tre giorni del Festival.

Creato Sabato, 21 Luglio 2018 17:35