Vibo Valentia
 

Animali senza codice aziendale: sequestrato allevamento nel Vibonese

Posto sotto sequestro sanitario un allevamento con 51 capi bestiame con ordinanza del sindaco del Comune di Arena, nelle Preserre Vibonesi. Il provvedimento, che ha interessato ovini e caprini, è scattato al termine di un controllo del Dipartimento di prevenzione dell'Asp di Vibo Valentia nei confronti di un allevatore di Soriano Calabro, trovato con gli animali privi di codice aziendale e marca auricolare di identificazione. Da qui il sequestro e la nomina quale custode giudiziario dello stesso proprietario dell'allevamento.