Vibo Valentia
 

Parte la costruzione dell’ecovillaggio terapeutico “La cittadella di Padre Pio” a Drapia (VV)

Il giorno martedì 12 dicembre alle ore 11.00, presso il Complesso del Valentianum a Vibo Valentia, Piazza San Leoluca, l'Associazione "I Discepoli di Padre Pio", presenterà alla stampa ed ai media locali lo stato dell'arte sullo straordinario progetto, unico nel suo genere in Italia, per la realizzazione di una cittadella polifunzionale dedicata alla cura dei bambini e dei bisognosi nel corpo e nello spirito, ecosostenibile e realizzata con criteri innovativi dal punto di vista architettonico, energetico e dell'inserimento ambientale.

Un'iniziativa Ecclesiale di utilità pubblica, voluta da S. Pio da Pietrelcina per curare i piccoli di tutto il Meridione, ma che nelle intenzioni del Santo dovrà anche essere attrezzata per accogliere bisognosi da tutto il mondo e per esportare "buone pratiche" terapeutiche e gestionali ovunque ve ne sarà richiesta: "costruito unicamente su Amore e Carità".

La proprietà dove si realizzerà l'insediamento, acquistata già alcuni anni fa dall'Associazione con grandi sacrifici e grazie alle offerte dei suoi sostenitori, si estende per circa 180.000 mq. sulle colline nell'immediato entroterra di Tropea, nel territorio comunale di Drapia, a circa 280 metri di quota, a soli due chilometri in linea d'aria dal mare e in un luogo dal clima salubre e particolarmente vocato alle finalità previste.

Pertanto già a Febbraio 2018 verrà posta la prima pietra della prima struttura, un edificio sede di un poliambulatorio e di una foresteria, ricco anche di significati simbolici e spirituali, che fungerà da "porta di ingresso" di tutto il villaggio, che verrà realizzato in seguito e che vedrà anche un forte impegno sul fronte della ricerca, in particolare quella farmacologico-botanica per l'impiego di principi attivi estraibili da erbe officinali di questi luoghi. Ciò anche nel solco dell'antica tradizione della farmacopea Vibonese.

Parteciperanno alla presentazione: Irene GAETA (Presidente e Fondatrice Ass." I Discepoli di Padre Pio"), Luciano MESSINA, architetto - Progettista e Coordinatore Tecnico del progetto Drapia, Marcella MARLETTA, medico – Direttore Generale Ministero della Sanità e Direttore scientifico Ass."I Discepoli di Padre Pio". Moderatore: Ugo FLORO, giornalista.

Saranno presenti in sala a dare il loro sostegno all'iniziativa: Filippo CALLIPO, imprenditore, Presidente Tonno Callipo Volley con il Capitano della squadra; Floriano NOTO, imprenditore e Presidente Catanzaro Calcio e Giuseppe CAFFO, imprenditore e Presidente Vibonese Calcio.