Bus si ribalta in Toscana: il 24 maggio udienza convalida per arresto dell’autista di Castrovillari

E' fissata per domani davanti al gip del tribunale di Siena l'udienza di convalida d'arresto dell'autista dell'autobus finito ieri in una scarpata sull'Autopalio. Nell'incidente una donna e' morta e 37 persone sono rimaste ferite. L'uomo, un 35enne originario di Castrovillari (Cosenza), e' accusato di omicidio stradale e lesioni ed e' trattenuto in camera di sicurezza a Siena. Secondo gli inquirenti l'autista avrebbe perso il controllo del mezzo a causa di una distrazione dovuta ad alcune manovre sulla plancia di comando. Proseguono intanto gli interrogatori delle persone che erano a bordo dell'autobus al momento dell'incidente.