Reggio Calabria
 

Arsenale nella Piana di Gioia Tauro: testimoni di giustizia e associazioni si appellano al ministro Alfano

È di oggi la notizia, uscita su " Il Quotidiano della Calabria" a cura di Giuseppe Baldessarro, che la Procura di Reggio Calabria ha sequestrato 10 tra kalashinov e mitragliette. "Nel mirino un uomo dello Stato: armi pesanti, da guerra, capaci di fare a pezzi le corazze delle macchine blindate, di sventrare lamiere". Allarmanti le parole del Procuratore Capo di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, che ipotizza che l'obiettivo dell'attentato possa essere un uomo dello Stato e per Stato intende anche forze dell'ordine, oltre a magistrati e apparati investigativi; uomini dello Stato che vanno avanti, smantellando intere cosche con arresti, sequestri di beni e stanno infliggendo ergastoli ai padrini. Le cosche iniziano ad avere paura, la criminalità organizzata teme questi uomini dello Stato che con dedizione, determinazione e coraggio, portano avanti un lavoro faticoso e spesso difficile per il ripristino della legalità e per consegnare all'intera comunità una Calabria migliore.

"Come associazioni sentiamo il dovere morale di ringraziare tutti coloro, magistrati, forze dell'Ordine e apparati investigativi, che portano avanti questo tipo di lavoro con la schiena dritta, con senso di responsabilità e senso dello Stato e a cui sentiamo di dire: "Non siete soli"! Ed è per questo che facciamo nostro l'appello del Procuratore Federico Cafiero De Raho al Ministro dell'Interno Angelino Alfano: "venga convocato immediatamente da Angelino Alfano un vertice del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica". Non lasciamo soli questi uomini dello Stato! Non possiamo aspettare un atto criminale, non possiamo aspettare che venga attuato nessun tipo di attentato, a nessuno! E ciò sarà possibile solo se gli organi di Governo dimostreranno con i fatti di essere dalla nostra parte" dicono Angela Napoli, ex parlamentare e presidente dell'Associazione "Risveglio Ideale", Rocco Mangiardi – Testimone di Giustizia, Gaetano Saffioti – Testimone di Giustizia, Associazione "Movimento Agende Rosse", Associazione Roma Art Meeting (Roma) – Domenico Monteleone , Associazione "R- Evolution Legalità", Coordinamento Nazionale Antimafia Riferimenti Gerbera Gialla, Associazione "Work in progress" di Girifalco (CZ).