Reggio Calabria
 

Reggio, riaperto il bando per individuare il "Garante dei detenuti delle persone private della libertà personale". L'Assessore alle politiche sociali Nucera:"Una figura importante a tutela dei diritti e dei bisogni dei detenuti"

Sono stati prorogati i termini per le candidature per la nomina a "Garante dei detenuti delle persone private della libertà personale", istituito con delibera n.56 del 22/10/2015. "Il Garante dei detenuti- spiega l'Assessore Lucia Nucera- svolge le proprie funzioni con l'assistenza del Servizio Integrazione Multietnica e inclusione sociale del Settore Servizi alla Persona Welfare e famiglia, e con la collaborazione tecnica, a titolo gratuito dei componenti dell'ufficio del Garante. La figura espleta la propria attività in piena autonomia e con indipendenza di giudizio, ed è tenuto a presentare al consiglio comunale un'apposita relazione annuale che viene trasmessa, tra gli altri, anche al Garante Nazionale per i diritti dei detenuti. Il Garante, che opera a titolo gratuito e senza percepire alcuna indennità, resta in carica cinque anni dalla nomina e l'incarico può essere rinnovato una sola volta".

La nomina del Garante dei detenuti rientra nell'ambito delle azioni a difesa dei cittadini portate avanti dall'Amministrazione comunale: "Stiamo continuando a lavorare per l'individuazione della figura che svolge un'attività importante a tutela dei diritti e dei bisogni delle persone private della libertà personale che potranno trovare un punto di riferimento con cui interloquire su varie problematiche. L'istituzione del Garante per i detenuti si inserisce nel solco tracciato dall'Amministrazione comunale a tutela dei cittadini, soprattutto dei soggetti più fragili, dei loro bisogni e delle loro necessità. L' obiettivo è di ridare dignità e speranza ai cittadini che meritano di vedere riconosciuti i propri diritti. Per questo, proseguiamo nel nostro lavoro, superando le difficolta', nell'ottica di migliorare sempre di più la nostra azione amministrativa ed operare nell'interesse dei cittadini. Invito pertanto tutti coloro che abbiano i requisiti richiesti dal bando pubblicato sul sito del comune di Reggio Calabria e vogliano ricoprire la figura, a presentare la propria candidatura entro 10 giorni dalla presentazione dell'avviso".