Reggio Calabria
 

Coronavirus, Falcomatà firma ordinanza: a Reggio Calabria prorogati i divieti fino al 13 aprile

Falcomata Giuseppe 3 agosto 2017Il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha prorogato la chiusura dei cimiteri comunali, rinnovato il divieto di giochi all'interno di esercizi misti e il divieto assoluto di passeggio pubblico o attività sportiva, non rientrante tra gli spostamenti per ragioni di lavoro, di salute o di necessità prescritte dai D.P.C.M. dell'08 ed 11 marzo 2020 e non rispondente a comprovate e non rinviabili esigenze primarie dettate dalle circolari del ministero dell'Interno.

Leggi qui l'ordinanza iniziale, oggi confermata: http://ildispaccio.it/reggio-calabria/239372-reggio-falcomata-chiusi-lungomari-e-piazze-c-e-una-minoranza-indisciplinata-stop-a-passeggiate-e-jogging 

In particolare rimangono inibite al passeggio le seguenti vie e piazze: Corso Garibaldi - Lungomare Falcomatà - Parco Lineare Sud - Waterfront Nord - Lungomare di Pellaro - Lungomare di Gallico - Lungomare di Catona - Piazze Cittadine - Parchi aperti.
Si specifica che rimane consentito, nelle suddette vie, il solo transito necessario per coloro che devono recarsi a lavoro, fare rientro a casa o assolvere ad esigenze primarie.