Reggio Calabria
 

La nuova collaborazione artistica tra i Gomalan Brass Quintet e l'Orchestra Giovanile di Fiati "Giuseppe Scerra" di Delianuova

Previste inizialmente le Master Class di alcuni componenti del Quintetto, nonché le Prime Parti delle più importanti orchestre italiane.

Una coinvolgente collaborazione artistica accomunerà due realtà musicali che ben si stanno distinguendo nel panorama della musica d'insieme e quello orchestrale, grazie alla realizzazione di alcune significative iniziative che vedranno protagonisti da un lato i Gomalan Brass Quintet, tra le maggiori espressioni musicali italiane di gruppi ad ottoni, composta da artisti di riconosciuta fama e considerati tra i migliori interpreti del settore: Marco Pierobon e Marco Braito alle trombe, Nilo Caracristi al corno, Gianluca Scipioni al trombone e Stefano Ammannati alla tuba. Dall'altro, l'Orchestra Giovanile di Fiati "Giuseppe Scerra" di Delianuova, vincitrice dei più importanti Concorsi Bandisitici sia nazionali che internazionali, con più di 450 concerti all'attivo, che hanno suscitato un forte interesse mediatico e continui apprezzamenti da parte di illustre personalità e addetti ai lavori, determinando positivamente la storia ventennale di questa orchestra.

Il connubio tra le due realtà prende corpo sin dalle proprie origini: la maggior parte dei componenti di un quintetto di ottoni, nei propri percorsi di crescita, ha compiuto i primi passi nelle bande musicali o orchestre di fiati, iniziando ad acquisire varie competenze e ad arricchire la propria professionalità, nell'ottica del nuovo modo di far musica, in cui più ruoli ricadono in un ridimensionato numero di esecutori. Su questa prospettiva, si sta delineando il lungimirante percorso dei Gomalan Brass Quintet, caratterizzato non solo da varie collaborazioni musicali ma anche dalla passione per il repertorio bandistico, permettendo loro, ancora una volta, di affacciarsi nel mondo bandistico, tanto da entusiasmare ed emozionare il pubblico attraverso i colori e le sonorità dei propri ottoni in sintonia con i timbri delle varie e altrettante voci dei fiati.

Il primo progetto prevede la realizzazione delle Master Class di Tromba (Pierobon), Corno (Caracristi), Trombone (Scipioni) e Tuba (Ammanati), rispettivamente nei giorni 29 febbraio e 1 marzo, all'interno della sede della Scuola di Musica di Delianuova (RC). Si prospetta così un'ulteriore opportunità di grande spessore culturale per i musicisti di Delianuova e non solo, sia per chi si sta approcciando per la prima volta al mondo della musica e per chi voglia ricercare nuovi stimoli al fine di migliorare la proprie capacità tecnico-professionali.