Reggio Calabria
 

Il Rotary Club Reggio Calabria Nord conferisce la ‘Paul Harris Fellow’ al questore Maurizio Vallone

Sabato 18 gennaio, in una piacevole serata conviviale, alla presenza dell' avv. Gina Scordo e della dott.ssa Maria Pia Porcino, assistenti del governatore del distretto Rotary 2100, dei soci e degli ospiti, il presidente del Rotary Club Reggio Calabria Nord, dott. Riccardo Valerio Santacroce ha conferito la massima onorificenza rotariana al dott. Maurizio Vallone accompagnato dalla moglie, dott.ssa Liana Esposito, sostituto procuratore presso la DDA di Napoli.
La Paul Harris Fellow è assegnata a persone o istituzioni con particolari meriti e costituisce, per gli insigniti, non solo un duraturo ricordo della stima ad essi riservata dal Rotary, ma anche e soprattutto un rinnovato stimolo a continuare a servire la Società.

Il Rotary Club Reggio Calabria Nord ha deciso di conferire questa prestigiosa onorificenza - si legge in un comunicato stampa della stessa organizzazione - al dott. Vallone, Questore di Reggio Calabria, per le seguenti motivazioni che rappresentano il Servire rotariano:
• per aver avuto, fin dall'inizio del proprio incarico, particolare cura della comunità reggina, favorendone, attraverso meritori progetti e attività, lo sviluppo culturale quale premessa per la diffusione della legalità e per lo sviluppo economico con il vitale obiettivo di realizzare le condizioni per la permanenza o il rientro dei giovani nella propria terra d'origine;
• per aver promosso, in prima persona e coinvolgendo tutti gli attori disponibili, la vicinanza delle Istituzioni alla comunità sancendo l'importanza dell'essere presenti nella vita reale delle famiglie, tutelandole, affinché le Istituzioni siano sempre i giusti riferimenti della comunità stessa.
Nel corso della serata si è completata la presentazione dei cinque nuovi soci ammessi in dicembre: dott.ssa Sonia Tullia Barbaro, notaio; dott. Daniele Cananzi, professore universitario; dott. Pascal D'Hueppe, sales manager, Avv. Giacomo Iaria, avvocato penalista; arch. Luciano Zingali, ricercatore universitario. I soci presentatori, dott.ssa Daniela Musolino, dott. Alberto Porcelli, dott. Riccardo V. Santacroce, avv. Giuseppina Scali, ne hanno illustrato i profili personali e professionali. I nuovi soci sono stati accolti nel Club con grande calore e contribuiranno presto alla realizzazione dei progetti e delle attività programmate.