Reggio Calabria
 

Firmato l'accordo tra Università telematica IUL e Virgin Active Italia per Scienze motorie

L'Università Telematica degli Studi IUL e Virgin Active Italia hanno siglato un accordo per lo svolgimento del tirocinio nel corso di laurea triennale in Scienze Motorie. Gli studenti potranno svolgere parte delle attività obbligatorie in presenza in una delle 38 sedi in Italia della catena Virgin Active.
«La partnership con Virgin Active – dichiara Immacolata Messuri, Presidente del corso di Laurea in Scienze Motorie – offrirà un'ulteriore possibilità di crescita e di specializzazione agli studenti IUL iscritti al corso di laurea in Scienze motorie. Il tirocinio curriculare potrà contare sul supporto di figure di grande esperienza della Virgin Active, una catena che in Italia opera ormai da oltre vent'anni».
«Il tema della formazione – dichiara Luca Valotta, Presidente e direttore generale di Virgin Active Europe – ci sta particolarmente a cuore e rappresenta da sempre un asset fondamentale per lo sviluppo del nostro brand. Siamo quindi felici di poter ospitare nel nostro universo gli studenti IUL iscritti al corso di laurea in Scienze motorie».
Il corso di laurea triennale in Scienze Motorie, pratica e gestione delle attività sportive (classe L-22) prevede principalmente lezioni online e una parte obbligatoria in presenza per i tirocini formativi. Lo studente, al termine del percorso, acquisisce conoscenze e competenze tecnico-sportive, organizzative e in ambito manageriale. Le lezioni sono interamente fruibili online per permettere agli iscritti di conciliare al meglio studio, lavoro e altri impegni quotidiani. Lo studente può accedere alle videolezioni sulla piattaforma IUL in ogni momento e da qualsiasi postazione ed è supportato da un personale docente di alta qualità e da una continua assistenza di tutor specializzati. Le iscrizioni al corso sono ancora aperte.

Fondata nel 1999 in Inghilterra, Virgin Active è una catena internazionale di centri fitness appartenenti al gruppo inglese Virgin di Sir Richard Branson. Ha sedi in 4 continenti, in 8 paesi diversi e conta oltre 250 club nel mondo, di cui 38 solo in Italia. Nei club Virgin Active l'esperienza di allenamento è unica nell'offerta e completa nelle modalità di fruizione. Oggi, in Italia, Virgin Active vanta anche la presenza di Virgin Active Academy, la scuola di formazione che prepara alle professioni del fitness e che sostiene Virgin Active Italia nel suo processo di espansione e cambiamento.
IUL è l'unico ateneo telematico in Italia promosso interamente da due soggetti pubblici: l'Università degli Studi di Firenze e l'ente di ricerca Indire.