Reggio Calabria
 

Locri (RC), oggi convegno sulla crisi familiare con il giudice Ramondino

Lo Studio Legale Attisano in collaborazione con il Consorzio

Universitario Internazionale Unimorfe con sede in Roma e presente
anche sul territorio reggino, promuove a Locri presso il Palazzo della
Cultura il convegno formativo dal titolo "Crisi Familiare,
Responsabilità genitoriale e misure a tutela dei figli minori. Diritti
ed oneri a Confronto ". Interverranno per i saluti istituzionali: la
Dott.ssa Maria Saveria Modaffari Presidente Unimorfe; l'Avv. Emma
Maio, Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Locri, che ha
accreditato e patrocinato l'iniziativa, il Dott. Danilo Ferrara,
Presidente del C.R.O.A.S. Calabria, che ha accreditato e patrocinato
il convegno di formazione per gli Assistenti Sociali della Calabria,
la Dott.ssa Domenica Bumbaca, Presidente della Commissione Pari
Opportunità della Città di Locri che ha concesso il patrocinio; la
Dott.ssa Francesca Scaramozzino, Presidente FIDAPA Sez. di Locri, che
ha condiviso il progetto. Il convegno è stato patrocinato dalla Camera
Civile di Locri, Presidente Avv. Pasquale Sansalone, e dall'AMI,
distretto di Reggio Calabria, Presidente Avv. Anna Bellantoni.
I relatori qualificati che interverranno sono: il Magistrato Minorile
Dott. Paolo Ramondino del Tribunale Per I Minorenni di Reggio
Calabria, il quale vanta un lungo e rilevante percorso quale giudice
presso il Tribunale Penale di Palmi, l'Avv. familiarista e minorile
Ornella Attisano, autrice di contributi scientifici sulla
responsabilità genitoriale, la separazione dei coniugi, la tutela dei
minori, cultrice presso il Dipartimento DIGIES dell'Università
Mediterranea di Reggio Calabria, canonista abilitata al patrocinio
presso il Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro nei
procedimenti di nullità matrimoniale; la Dott.ssa Sarina Monteleone,
Psicologa clinica, Psicoterapeuta e CTU di nomina presso il Tribunale
di Locri. "Un evento che visto il profilo dei relatori e le tematiche
trattate ha una rilevanza molto importante, attraverso il quale si
intende dare un segnale forte e rivolgere un'attenzione specifica alle
famiglie, oggi più che mai fragili ed in crisi, coinvolgendo gli
avvocati del settore e gli assistenti sociali. L'UNIMORFE promuoverà a
breve sul territorio uno specifico percorso formativo di cui chiederà
l'accreditamento del CNF che sarà coordinato da specialisti giuristi
della materia della cui collaborazione si avvale il Consorzio per
consentire ai professionisti avvocati ed ai dottori in giurisprudenza
di fruire di titoli altamente qualificati e spendibili nella propria
professione forense", così comunica con grande soddisfazione la
Referente Italiana Unimorfe International University.