Reggio Calabria
 

Ardore Marina (RC), il 6 ottobre altra riunione dei commercianti

Domenica 22 alle 17.30 ad Ardore Marina presso la nuova sede di proprietà dell'ente (ex delegazione comunale), come stabilito dall'invito formale diffuso nei giorni scorsi dagli uffici del Comune, sono stati convocati i commercianti ardoresi con l'obiettivo di ricreare l'associazione commercianti.

Visto probabilmente il poco tempo intercorso tra l'invito e la riuinione, non si sono registrate le presenze di tutti i commercianti, ma comunque un primo gruppo di cittadini si è riunito alla presenza del primo cittadino, Giuseppe Campisi e del consigliere comunale avv. Franco Tropepe che detiene la delega al commercio.

Dopo le premesse ed il saluto del sindaco, che ha fornito massima collaborazione e salutato con favore la nascita dell'organismo, i presenti hanno espresso il loro punto di vista e promesso il loro impegno per far nascere un'associazione a tutela e rilancio del paese, apolitica ed apartitica, autonoma ed indipendente.

Dopo un interessante dibattito il gruppo si è aggiornato a domenica 6 ottobre per passare alla fase operativa, dandosi appunto quindici giorni di tempo per raggiungere tutti gli Ardoresi interessati.

La prima decisione raggiunta all'unanimità è quella di partire sin da subito allargando a tutto il popolo produttivo del paese: commercianti, imprenditori, artigiani, piccola industria e turismo, anche stagionale, imprenditori agricoli e edili. Insomma una rete che per la prima volta nella storia del paese metta a regime tutte le risorse che un paese come Ardore può offrire.

Appuntamento quindi a domenica 6.