Reggio Calabria
 

L’Ortopedia di Locri apre alle 8 e chiude alle 14, Calabrese amaro: “Diritto alla salute negato”

locri ospedale 500"Il diritto costituzionale non è valido per i cittadini della Locride. Causa presenza di un solo medico ortopedico, da oggi, lunedì 19 agosto 2019, il Reparto di Ortopedia sarà aperto solo ed esclusivamente dalle ore 08.00 alle ore 14.00". Lo scrive in un post su facebook il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, postando una immagine con l'articolo 32 della Costituzione.

"Si invitano, pertanto, i cittadini della locride ad utilizzare la massima prudenza al fine di evitare fratture o altre problematiche di natura ortopedica. È consigliabile, quindi, farsi male tra le 08.00 e le 14.00. Chi malauguratamente dovesse ricorrere a cure ortopediche dalle 14.00 alle 08.00 del giorno successivo verrà accompagnato – ironizza amaramente il sindaco - in ambulanza "limousine", nella struttura sanitaria dove sarà possibile reperire un posto disponibile, con il seguente percorso in ordine di priorità: Polistena, Reggio, Vibo, Lamezia, Catanzaro e Cosenza. I parenti – conclude il primo cittadino - a seguito dovranno ovviamente viaggiare con mezzi propri e a spese proprie".