Reggio Calabria
 

Santo Stefano in Aspromonte (RC), corsa bus aggiuntiva da Reggio per l’arrivo di Vittorio Brumotti a Gambarie

"In considerazione del grande afflusso previsto nella suddetta giornata anche per la prevista esibizione di Vittorio Brumotti, si informano i turisti che per la giornata di domenica 21 luglio 2019, al fine di migliorare la viabilità al centro di Gambarie, grazie alla disponibilità dell'ATAM spa, in aggiunta agli orari ordinari degli autobus, sarà effettuato una corsa aggiuntiva con un pullman che partirà da Reggio Calabria piazza Garibaldi alle ore 7.20 con arrivo previsto a Gambarie alle ore 8.30 e rientro con partenza da Gambarie alle ore 16.00 ed arrivo a Reggio Calabria piazza Garibaldi alle ore 17.15. Inoltre, sempre in tale giornate, il Comune di Santo Stefano in Aspromonte effettuerà un servizio navetta con un minibus tra Cucullaro e Gambarie; pertanto a partire dalle ore 09.00 i turisti al fine di poter parcheggiare tranquillamente senza intralciare il centro di Gambarie ( ove sarà realizzato, a partire da una certa ora, il consueto senso unico, sfruttando le due circonvallazioni con l'aiuto degli Ausiliari del Traffico ) , saranno invitati dai Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Santo Stefano a parcheggiare negli slarghi appositamente creati lungo il rettilineo di Cucullaro e da lì saranno accompagnati con la navetta a Piazza Mangeruca ed all' inverso per il rientro fino a fine manifestazione.

"A Piazza Mangeruca sarà realizzato il campo gioco " bimbi in bici " organizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana e dall' Associazione Sportiva "I Gregari " e vari stand anche con degustazione e ci sarà anche intrattenimento musicale a cura di radio Touring 104".
"Si informa altresì che con il seguente orario - 9.30/13.00 e 14.00/18.00 - saranno aperte la seggiovia (accesso free anche per le bike) e la pista di bob artificiale, e che presso la Piazza Grande (ex piazzale Anas) è stata realizzata una area giochi per grandi e piccini con l'installazione di diversi giochi e giostrine (campo di skate, campo di basket, campo di minigolf, pista di pattinaggio) , molte delle quali saranno ad uso gratuito". Lo comunica, in una nota, il sindaco di Santo Stefano in Aspromonte, Francesco Malara.