Reggio Calabria
 

Reggio, il Cis presenta “Il poeta dei Caraibi. Derek Walcott”

Venerdì 19 luglio 2019, alle ore 21:00 nello spazio del Chiostro S. Giorgio al Corso, chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell'ambito del ciclo di letteratura mondiale di lingua inglese, promuove l'incontro dal titolo "Il poeta dei Caraibi. Derek Walcott" (Premio Nobel per la Letteratura 1992). Dopo il saluto di don Antonio Cannizzaro, parroco della chiesa di S. Giorgio al Corso, introduce l'incontro Maria Quattrone, già dirigente scolastico del liceo classico "T. Campanella" di Reggio Calabria. Coordina Loreley Rosita Borruto, presidente del CIS della Calabria. A relazionare sarà la prof.ssa Silvana Comi, docente di Lingua e Letteratura di Lingua Inglese. Derek Walcott (Catsries, 1930 – Cap Estate 2017), considerato uno dei più importanti narratori del XX secolo, è il più grande poeta della storia dei Caraibi. Insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1992, per le sue opere poetiche e teatrali in lingua inglese, ha utilizzato, anche, in alcune opere minori il creolo delle Antille, idioma della sua terra natale. Scrive Derek Walcott "Sono solo un nero caraibico che ama il mare/ho avuto una solida istruzione coloniale/in me c'è dell'olandese, del nero, e dell'inglese/e o sono nessuno o sono una nazione". La sua poesia ricca di metafore ha catturato la bellezza dei Caraibi, la dura eredità del colonialismo e la complessità della vita.