Reggio Calabria
 

A Platì (RC) la recita di fine anno si colora di bellezza per la salvaguardia del pianeta terra

I piccoli alunni della scuola dell'infanzia "Casa del bambino" di Platì (RC) hanno concluso l'anno scolastico con una coloratissima recita di fine anno densa di speranza. Sulla base dell'enciclica "Laudato si'" di Papa Francesco, insegnanti e studenti hanno dato vita a una rappresentazione per riflettere sul rispetto dell'ambiente, su come possiamo intervenire per ridare lustro e bellezza al tanto maltrattato pianeta terra. Un tema importante che i docenti della "Casa del bambino" ritengono fondamentale per le generazioni attuali e future, a cui bisogna quindi dedicare sin da piccolissimi un'opera costante di informazione e sensibilizzazione: tutto ciò proprio attraverso il gioco e i momenti importanti del percorso educativo, come la conclusione di un anno scolastico. Una scelta che ha suscitato grande apprezzamento da parte dell'intera comunità platiese che ama la scuola gestita dalla Cooperativa "L'aquilone" e collabora alle attività. «La scuola è veramente un punto di riferimento per genitori e alunni in un contesto dove il sostegno alle famiglie dovrebbe essere una priorità assoluta – dice Gabriella Lama, direttrice della scuola -. Un team di insegnanti collaborativi, impegnati, sempre attente e premurose ha reso possibile questa bella realtà, una scuola che porta avanti i valori cristiani e pensa ai bambini come cittadini di domani».