Reggio Calabria
 

Cinquefrondi (RC), siglata convenzione con l'Università la Sapienza di Roma

Il Comune di Cinquefrondi ha siglato un'importante convenzione con l'Università la Sapienza di Roma, una delle più importanti università del mondo. Il rapporto di collaborazione ha il fine di realizzare su basi scientifiche e didattiche l'organizzazione, la catalogazione, la digitalizzazione e l'esposizione permanente dei fondi attraverso la presenza di studenti, professori ed esperti con il fine di coinvolgere anche la partecipazione della comunità non solo di Cinquefrondi ma dell'intera Calabria senza escludere turisti e visitatori italiani e stranieri.

L'Assessora alla Cultura Giada Porretta: "È un ulteriore risultato raggiunto nell'ambito delle attività che stiamo programmando per valorizzare la storia di Cinquefrondi. Collaborare con un'Università così importante mi inorgoglisce e mi ripaga dei tanti sacrifici fin qui fatti, ma principalmente, mi stimola a continuare a credere che anche le cose più difficili, con tenacia, si possono realizzare.

Voglio ringraziare per la costante collaborazione con il mio assessorato, la Dott.ssa Iannelli, il Dott. Enia ed il comitato dei volontari della Casa della Cultura.

Infine, un ringraziamento al Sindaco e a tutti i miei colleghi del gruppo consiliare Rinascita per Cinquefrondi per l'appoggio incondizionato nei miei confronti."

Il Sindaco Michele Conia: "Immaginare che la mia cittadina possa collaborare addirittura con un'Università fino a qualche anno fa sarebbe apparso come un pensiero utopico, oggi è un altro risultato concreto raggiunto.

La Casa della Cultura, inesistente fino a due anni fa, diventa oggi laboratorio di valorizzazione della cultura cinquefrondese e meridionale.

Ringrazio l'Assessora che oltre al risultato della convenzione sta dando la possibilità agli studiosi e ai giovani del territorio di fare un'esperienza senza precedenti nella storia della nostra cittadina."