Reggio Calabria
 

Melicchio (M5S) annuncia: “La scuola tra innovazione e tradizione. Se ne parlerà a Reggio Calabria”

"Si terrà a Reggio Calabria un incontro per riflettere su come sta cambiando la scuola e sui percorsi da seguire per rilanciare le eccellenze e lavorare in sinergia, dirigenti scolastici, insegnanti, studenti, istituzioni, società, per condividere obiettivi socio-educativi e portare avanti metodologie didattiche innovative". È quanto annuncia il deputato del M5S Alessandro Melicchio, membro della commissione cultura, scienza e istruzione, in merito all'incontro dal titolo: "La scuola tra innovazione e tradizione. Il rilancio delle eccellenze attraverso percorsi istituzionali" che avrà luogo sabato 23 marzo alle 17 presso la sala della provincia della città metropolitana di Reggio Calabria. Parteciperanno anche la parlamentare pentastellata Federica Dieni, membro della Commissione Affari Costituzionali, i docenti Gabriella Cutrupi, del Liceo Coreutico, e Salvatore Palmeri, del Liceo Artistico, e l'animatore di eventi del Piano Nazionale Scuola Digitale Paolo Mirabelli. "L'incontro intende affrontare in ottica propositiva le tematiche più contemporanee legate all'istruzione: - continua Melicchio - dalla didattica inclusiva alle nuove metodologie di insegnamento delle discipline tradizionali, dai nuovi ambienti di apprendimento all'innovazione tecnologica, fino alla robotica e al coding, alla creatività digitale al pensiero computazionale, alle competenze di cittadinanza digitale. Proprio qualche giorno fa è stata approvata dalla Camera una mozione del M5S, a mia prima firma, e quindi abbiamo pensato di confrontarci anche su come intendiamo promuovere questi insegnamenti. Al cantiere della scuola del futuro i lavori proseguono spediti - conclude il deputato 5 stelle - e sabato, a Reggio Calabria, vogliamo fare il punto e far capire ai cittadini come si sta muovendo questo Governo".