Reggio Calabria
 

Reggio, neonato in pericolo di vita trasportato d’urgenza a Genova: la famiglia Mazzullo ringrazia Marziale

Nella tarda serata di giovedì sera, grazie alla sinergica collaborazione tra la Prefettura di Reggio Calabria, l'Aeronautica Militare e l'equipe medica del Gaslini, è stato possibile effettuare il trasferimento del piccolo Francesco da Reggio Calabria a Genova.L'avv. Carmen Mazzullo, zia del piccolo in rappresentanza della famiglia Mazzullo ci tiene a precisare che: " il tutto è stato possibile grazie all'interessamento e all'impegno del dottor Antonio Marziale il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, il quale ha seguito da vicino la vicenda supportandoci in ogni sua fase con sensibilità e professionalità. La famiglia Mazzullo-Febbo ringrazia, inoltre, l'equipe medica del dott. Carlo Bellini Responsabile del Dipartimento di Emergenza e Alta Intensità di cure che ieri pomeriggio è partito da Genova per venire fino a Reggio Calabria ad accompagnare il piccolo nel viaggio. Infine e non per ordine d' importanza un ringraziamento speciale va alla Prefettura di RC che ha organizzato il viaggio a bordo di un Falcon 900 dell'Aronautica Militare e la Polizia di Stato che tramite la dottoressa Maria Carmela Mele ha agevolato le procedure di imbarco dei genitori.

"La competenza, la tenacia ed il coraggio di tutti coloro che hanno contribuito a questo piccolo miracolo, ci dà la forza di andare avanti fiduciosi".