Reggio Calabria
 

Portigliola (RC), Consiglio Comunale approva bilanci

"Approvato nella seduta del Consiglio Comunale di martedì 12 marzo il bilancio di previsione 2019 e triennale 2019-2021, al termine di un civico consesso in cui sono stati illustrati sinteticamente gli ottimi risultati raggiunti nell'anno precedente per evidenziare la continuità con le attività programmate per il 2019. Il presidente del consiglio, Cosimo Clemente, apre i lavori dando subito la parola al sindaco Rocco Luglio il quale informa il consiglio comunale dell'importante finanziamento di € 5.000.000,00 ottenuto dal Ministero dell'Interno di cui il decreto del 6 marzo 2019 per lavori di messa in sicurezza del territorio". E' quanto sostiene l'Amministrazione Comunale di Portigliola in un comunicato diffuso oggi.

Il sindaco evidenzia "l'assenza dei consiglieri di minoranza ed il loro disinteresse totale verso la vita amministrativa del comune di Portigliola mancando di proposte nelle scelte importanti e sottraendosi sempre al confronto con il loro comportamento assenteista.
Due rimangono, come tutti gli anni, i capisaldi del bilancio che l'Amministrazione Comunale ha perseguito: mantenimento dei servizi ai cittadini e continuità nell'azione di tutela e sviluppo del territorio, controllando nel contempo la pressione fiscale e la tassazione locale con occhio al risanamento e all'equilibrio finanziario, da decenni sempre precario".

Il Comune di Portigliola, infatti, "ormai da anni destina parte delle proprie risorse al servizio del cittadino, che si tramutano in servizi scolastici (mensa e trasporto scolastico, anche gratuito per le fasce economiche più deboli), alla manutenzione costante del territorio, all'ambiente (con una percentuale di raccolta differenziata tra le più alte della locride) e alle attività culturali in minima parte . La buona amministrazione e gli importanti eventi culturali estivi dell'ultimo quinquennio, hanno dato lustro e visibilità al nostro paese.
Di particolare attenzione è anche il contenimento della pressione fiscale locale, nonostante la possibilità, già prevista dagli strumenti di finanza nazionale, di attivare misure di aumento della stessa.
Prosegue inoltre l'attività dell'Amministrazione sul tema della riqualificazione e del miglioramento del paese, che, in aggiunta a quanto già finanziato (fondi regionali,metropolitani e statali) , con investimenti già previsti per quasi 700.000,00 euro (lavori per l'efficientamento energetico con una nuova illuminazione , Viabilità, messa in sicurezza Asilo, intervento strada Lungiari ) che vedranno il proprio compimento in quest'anno solare, si aggiungono i nuovi finanziamenti di € 5.000.000,00 destinati alla messa in sicurezza del costone che sovrasta il centro abitato e la messa in sicurezza della strada Cretella- Guardia.
I primi sono in parte in fase di appalto (Efficientamento energetico e viabilità) o sono già in corso le progettazioni esecutive, per gli altri lavori a breve si darà seguito alla progettazione.
Inoltre, nella programmazione sono previsti altri importanti investimenti, di cui si attende la concretizzazione dei finanziamenti , e relativi al rifacimento del campo di calcio a 5 , la riqualificazione del centro storico ed il recupero della struttura "Il tempo ritrovato" in prossimità della SS 106. Quest'ultima, una struttura realizzata circa venti anni fa per essere poi completamente abbandonata.
Dunque rimane sempre alta, come in tutti i bilanci approvati da quest'Amministrazione, l'attenzione per gli investimenti che portano utilità alla comunità nella direzione della riqualificazione dell'intero territorio e dell'efficienza dei servizi evitando di realizzare cattedrali nel deserto o opere che comportano sperpero di danaro pubblico o ancora opere per cui poi non si avranno le necessarie risorse finanziarie per la loro gestione e manutenzione".