Reggio Calabria
 

Porto di Gioia Tauro (RC), Furgiuele (Lega) chiede moratoria su licenziamenti a tutela lavoratori

"Una moratoria sul licenziamento collettivo del personale impiegato nel porto di Gioia Tauro in attesa degli incontri istituzionali tra Governo e parti sociali". E' quanto sollecita il deputato calabrese della Lega, Domenico Furgiuele, in un'interrogazione al Ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli.

"E' inaccettabile - sottolinea l'esponente leghista - che ancora una volta si utilizzi a Gioia Tauro il ricatto occupazionale sugli hub portuali per lotte di potere nazionali ed internazionali che nulla hanno a che fare con il rilancio del nostro Paese e del Mezzogiorno. Occorre un'accelerazione degli investimenti in impianti e servizi assieme ad un rafforzamento della capacità amministrativa. Con il licenziamento collettivo si andrebbe esattamente nella direzione opposta".