Reggio Calabria
 

Reggio: tra dolcetti e sorrisi, grande successo all'iniziativa di Articolo 1/ Leu a Piazza Italia per dire no al razzismo

Bambini bianchi o neri, italiani o extracomunitari..nulla importa, alla manifestazione organizzata la mattina di domenica 17 febbraio in Piazza Italia a Reggio Calabria - da Articolo Uno-Mdp, Movimento Giovanile della Sinistra e circolo Leu ReggioSud - tra dolcetti, sorrisi, abbracci.. una Piazza animata da bambini, militanti, cittadini e istituzioni. Alla "frittata" del consigliere Fdi di Mantova che voleva negare le "frittelle ai bambini extracomunitari", la manifestazione promossa dalla dirigente del Movimento Giovanile della Sinistra Rossana Romeo, dall'attivista impegnata nel sociale Tiziana Salazzaro, dal segretario provinciale di Articolo Uno-Mdp Alex Tripodi e dal Presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria Demetrio Delfino, viene rimarcato-dietro allo slogan #primaibambini- dai presenti "per noi ci sono bambini, uomini e donne, senza distinzione di colore, razza e religione"; gli atti sconcertanti e imbarazzanti che si stanno susseguendo in questi ultimi mesi(caso Lodi, nave diciotti, etc..) dimostrano quanto il governo e i vari movimenti di destra con l'obiettivo di allontanare dal dibattito pubblico i vari temi sociali spostino l'attenzione sulla questione dell'integrazione strumentalizzando se è del caso anche i bambini, a questo noi ci opporremo con ogni nostra forza. La risposta è stata la grande partecipazione dei cittadini."