Reggio Calabria
 

Claudio Scribano all’UniReggio

La ricerca di docenti d'eccellenza,che già nella loro vitasono professionisti attivi in prima linea, ha portato alla nomina per la docenza di Propriocezioneun altro nome di fama mondiale, quello di CLAUDIO SCRIBANO.

Dal MOTOGP approda a UniReggio,per il Corso di Laurea in Fisioterapia targato UCM Malta,il professionista dei campioni Claudio SCRIBANO, ragusano d'origine e cittadino del mondo, visto che per lavoro lui segue il Super Biker Jeorge LORENZO per curarlo e assisterlo con le pratiche fisioterapiche e di psicomotricità.

SCRIBANO si racconta con grande affabilità: "Agli studenti del corso di laurea in fisioterapia UniReggio – UCM insegnerò che il dolore è uguale sia per un campione del Gran Premio,come lo spagnolo Lorenzo,siaper un altro professionista o un uomo con attività fisiche nella norma". Dice che, in qualità di bravi operatori,i fisioterapisti rispettano la deontologia professionale e devono intervenire con la stessa predisposizione mentale e manuale perché si raggiungal'efficacia nel trattamento.

Continua: "Affinché sia utile la nostra pratica, sono convintoche non serva imparare soltanto la propriocezione del corpo, ma anche la psicomotricità". Dimostra anche nel suo discorso che l'empatia è l'elemento fondamentale nel rapporto tra figura professionale e paziente; questa rende efficiente il compito di desumere, dai sintomi, la giusta diagnosi in tutti i casi di studio, tanto nelle ricerche che nelle successive attività".

Il fisioterapista dei campioni ha eseguito ricerche scientifiche utili alla sua particolare attività, sulla base delle quali ha dato vita a successive pubblicazioni. Intende porsi a servizio del proprio uditorio unireggino, mostrandosi molto modestamente come un uomo. "Giro per il mondo e ho avuto grandi soddisfazioni, ma non mi attardo a scattare selfie e vantarmi dei traguardi che ho raggiunto. Ricordo con gioia di essere arrivato molto oltre il punto che mi ero posto come obiettivo".

Dopo la nomina per la docenza in PROPRIOCEZIONE DEL CORPO è questa l'ulteriore conferma del piano internazionale su cui si estende la formazione professionale del Corso di Laurea in Fisioterapia.

Nel panorama internazionaleUniReggio si era già affacciata quando ROMA FITNESS 2018 ha fatto coppia con SinišaMIHAJLOVIĆ, ospitato e accolto per la valutazione posturale da parte dei professionisti del settore. In quella occasione l'ex-giocatore di calcio e ex-tecnico,allenatore dell'Inter,si era complimentato con UniReggio per avere applicato l'alta tecnologia alla formazione dei fisioterapisti attraverso l'utilizzo della realtà virtuale.

"La nostra intelligenza si espande e aumenta, oltre che con la costruzione di concreti esercizi pratici, anche in funzione delle forme di esperienze indiretteche siamo in grado di raccogliere". Il Presidente di UniReggio Prof. Paolo FERRARA, in presenza in sede del rappresentante del Consiglio di Amministrazione UCM Davide SOTGIU, conferma le migliori intenzioni nella programmazione del corso di Laurea: "Il nostro interesse è che questa rosa di docenti che sono rappresentati dal fior fiore dei medici e tecnici della squadra dei docenti possa costituire la massima risorsa per formare il vivaio di professionisti della Fisioterapia del futuro".