Reggio Calabria
 

Reggio, il Sul: “L’azienda Gicap continua nei ritardi nel pagamento dei dipendenti”

"L'azienda GICAP continua nei ritardi nel pagamento dei dipendenti, nel differimento dei saldi di stipendio e nell'erogazione della 13 mensilità. Per chi non lo sapesse, GICAP assume la gestione dei punti vendita SALDO e SGS sequestrati dall'autorità giudiziaria e soggetti alla gestione del Tribunale per le Misure di Prevenzione, nonchè dell'ex supermercato IRACARNI. In tutto 10 punti vendita dotati di personale altamente professionalizzato e con una consistente clientela.

Lo scorso anno GICAP chiese ai dipendenti una riduzione dell'orario per far fronte alle difficoltà economiche che impedivano la tempestività nell'erogazione degli stipendi. Molti dipendenti accettarono e il SUL, nel verbale di riunione sull'argomento, indicò alcune questioni che riteneva necessario affrontare e risolvere. Nonostante il generoso sacrificio dei dipendenti, i ritardi sono continuati senza sosta e, per giunta, accoppiati con dichiarazioni assurde del tipo: chi vuole il saldo dello stipendio lo chieda. Come se il diritto allo stipendio fosse condizionato alla richiesta da avanzare.

Non contenti ci hanno riprovato ulteriormente, ricevendo, stavolta, un secco diniego da parte dei dipendenti che si son visti proporre perfino l'abbassamento del livello di inquadramento professionale.

La pazienza di questi dipendenti è giunta al termine. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la notizia che la 13 mensilità non sarà pagata per tutti contemporaneamente, ma che il pagamento avverrà in un arco di tempo ben oltre il natale. Aggiungiamo che questi dipendenti attendono la liquidazione di un consistente numero di stipendi ed altre voci contrattuali dalle precedenti gestioni.

Invitiamo GICAP a rispettare i contratti e pagare regolarmente e tempestivamente i dipendenti ed auspichiamo che il tribunale reggino voglia sollecitare la normalizzazione del rapporto di lavoro". Lo afferma la segreteria provinciale del Sul di Reggio Calabria.