Reggio Calabria
 

Laurena di Borrello (RC), U.Di.Con.: "Il Comune renda chiari i tributi"

"Stiamo verificando i calcoli della tari per il comune di Laureana di Borriello, che ha registrato in molti casi aumenti sostanziosi e poca trasparenza – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci - premesso che le tasse vanno pagate, salvo errori, è inconcepibile che un semplice tributo di un ente, per altro commissariato, arrivi ai cittadini in maniera totalmente incomprensibile e senza dettagli adeguati"

Un caso singolare, per cosi dire. Ad essere protagonisti però sono stati centinaia di abitanti di Laureana di Borrello, che in questi giorni stanno insorgendo per delle anomalie, a quanto pare, presenti nel calcolo della Tari. Molti cittadini si sono recati presso il comune per vederci chiaro, ma ancora nessun nodo è arrivato realmente al pettine.

"Per altro in questo caso – prosegue Nesci - abbiamo registrato un aumento importante della quota variabile con riferimento alle seconde case, ai nostri occhi davvero sospetto. Vogliamo vederci chiaro e, per questo motivo, abbiamo inviato una lettera al Comune di Laureana di Borrello, il quale deve fare in modo in primis di rendere chiari i propri tributi – conclude Nesci - se emergeranno irregolarità, o anche per una semplice consulenza, saremo come sempre a disposizione dei cittadini".