Reggio Calabria
 

Reggio, domani all'istituto superiore "RIghi" la "lezione a sorpresa"

Lezioni a sorpresa all'Istituto d'Istruzione Superiore "A. Righi" di Reggio Calabria.
Domani (venerdi) alle ore 10,30, in aula magna il professore Alfredo Focà, terrà agli studenti una lezione su Umberto Zanotti Bianco entrando nel merito di un meridionalismo dal volto umano.
Una iniziativa che la dirigente dell'Istituto avv. Maria Daniela Musarella ha fortemente voluto perché capace di arricchire, in modo innovativo, il bagaglio culturale degli studenti.

Un progetto che il Rhegium Julii sta portando avanti con l'intento di seminare tra i giovani la bellezza della cultura e che l'Istituto "A. Righi" sta mettendo in atto consapevole che gli approfondimenti specifici possono rappresentare per gli studenti un motivo maggiore per cogliere opportunità di ampliamento culturale.
Per l'occasione sarà presente anche il presidente della prestigiosa associazione Culturale, dott. Giuseppe Bova, per portare non solo i saluti ma anche le motivazioni che spintono gli esperti ad essere presenti tra gli studenti per presentare a "sorpresa" una lezione magistrale.
Poi il dibattito con gli studenti perché stimolati dall'ascolto e dalla meditazione possano esprimere i loro pensieri e le loro vedute all'interno di un contesto ampio quale quello derivante dall'interazione tra alunni, i quali saranno chiamati a collaborare in modo fattivo all'ottima riuscita della "lezione a sorpresa".