Reggio Calabria
 

AperEurope: i laboratori artigianali e digitali per i giovani reggini alla riscoperta del patrimonio culturale

Durante l'incontro che si è svolto nel pomeriggio di ieri presso l'Urban Center del Comune sono stati presentati gli "AperEurope: i laboratori artigianali e digitali", proposti dal Centro Europe Direct di Reggio Calabria - Assessorato alle Politiche Europee, nell'ambito delle iniziative promosse nel corso del 2018 per celebrare l'anno europeo del patrimonio culturale.

I quattro percorsi formativi gratuiti sono rivolti ai giovani, tra i 16 e i 25 anni di età, della città e della provincia di Reggio Calabria, che avranno l'opportunità di conoscere più a fondo il patrimonio culturale locale e nel contempo acquisire nuove competenze professionali.

I corsi, che saranno attivati nei mesi di novembre e dicembre, per un minimo di 30 ore ciascuno, sono:

Laboratorio 3D

A cura dell'associazione "Attendiamoci Onlus"

Laboratorio per la progettazione e la stampa di elaborati in 3D

Il Filo di Seta

A cura dell'azienda "il Filo di Seta"

Laboratorio teorico-pratico per la realizzazione di gadgets attraverso l'utilizzo del baco da seta e dello stesso filato di seta prodotto dall'azienda

Percorsi di Gusto

A cura del professore Stefano Infantino

Laboratorio di progettazione e sviluppo di percorsi eno-gastronomici alla scoperta della città di Reggio Calabria da fruire tramite APP

Il Filo di Arianna

A cura dell'associazione di volontariato Agiduemila

Laboratorio di piccoli oggetti intessuti all'unicnetto per ripercorrere la memoria di un mestiere da riscoprire

Ideati dal centro Europe Direct di Reggio Calabria, che opera all'interno della macro Area Politiche Europee del Comune di Reggio Calabria, guidata dall'Assessore Giuseppe Marino, gli AperEurope sono realizzati con il supporto dei vincitori della manifestazione di interesse e saranno presentati ufficialmente nel corso del 13° Salone dell'Orientamento, in programma per 20-21-22 novembre al Consiglio Regionale.

I risultati dei percorsi formativi saranno ampiamente promossi attraverso i canali social dell'EDIC di Reggio Calabria e il sito web istituzionale dell'Ente, in occasione dell'evento conclusivo che si terrà nel mese di dicembre, e mediante la realizzazione e distribuzione di cartoline in formato cartaceo e digitale.

Maggiori informazioni sui contenuti dei laboratori e sulle modalità di adesione sono disponibili sul sito europedirect.reggiocal.it/apereurope, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.