Reggio Calabria
 

Cattura Morgante, Salvini: "Che marcisca in galera"

morgantefilippo600"Arrestato a Roma un superlatitante di 'Ndrangheta, Filippo Morgante: le forze dell'ordine gli hanno dato la caccia per un anno e adesso l'hanno sbattuto in carcere. I boss devono marcire in galera. Grazie ai carabinieri, che l'hanno braccato, e a tutti gli uomini e donne in divisa d'Italia: siamo orgogliosi di voi". Lo dichiara il ministro dell'Interno Matteo Salvini.