Reggio Calabria
 

41 Migranti di origine curda messi in salvo al largo della costa tirrenica reggina

guardiacostiera notteSono stati messi in salvo dalle motovedette della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera, nonché dal gommone della squadra nautica della Polizia di Stato, meglio attrezzata per l'intervento a terra 44 migranti, tutti uomini, tra cui due minori, provenienti dal Kurdistan iracheno, che sono sbarcati stanotte in località Cala Janculla, nel territorio del comune di Seminara, nel Reggino, sulla costa tirrenica.

I migranti, probabilmente, sono stati abbandonati da una barca a vela che poi si e' allontanata in piena notte. L'allarme è stato dato perché i migranti non riuscivano a superare la scogliera.