Reggio Calabria
 

Marziale: “Gravissima la situazione a Bagnara Calabra che non permette a moltissimi bambini di frequentare regolarmente la scuola sin dal primo giorno”

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, comunica di aver chiesto con procedura d'urgenza una relazione al sindaco ed alla dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo di Bagnara Calabra. "Trovo gravissima la situazione che si è venuta a determinare, che di fatto non permette a moltissimi bambini di frequentare regolarmente la scuola sin dal primo giorno. Attendo – riferisce il Garante- spiegazioni per potermi esprimere e muovermi di conseguenza, ma la situazione appare decisamente grave".