Reggio Calabria
 

A Palmi la giornata di informazione ed introduzione al SUE, Sportello Unico per l’Edilizia

Si è svolta questa mattina la giornata di informazione ed introduzione al SUE, Sportello Unico per l'Edilizia, che sarà operativo a partire dal 1° Ottobre, ma già disponibile sul sito del Comune, e che andrà a curare i rapporti tra il nostro ente ed i professionisti di Settore, attraverso la digitalizzazione di tutte le procedure in materia edilizia. Seppur in ritardo rispetto a quanto previsto dalla legge, l'amministrazione comunale è riuscita, con sei mesi di lavoro intenso, a predisporre insieme a Golem Software la piattaforma per la gestione delle pratiche per l'edilizia. Insieme a quanto attivato in materia di LLPP attraverso la Short List per l'affidamento di incarichi a professionisti esterni all'organigramma comunale, il SUE renderà le pratiche edilizie più snelle e trasparenti. Grande soddisfazione negli amministratori, rappresentati durante l'Infoday dal sindaco Giuseppe Ranuccio e dall'assessore al ramo Consuelo Nava.
«Sin dal momento del nostro insediamento, la nostra amministrazione ha basato il suo lavoro su alcuni punti cardine da rispettare e seguire – ha spiegato il sindaco - questi sono la legalità, la trasparenza e l'efficienza. In tutti gli ambiti del nostro lavoro, abbiamo operato con l'obiettivo di non sentirci mai dire che abbiamo fatto discriminazione, neppure nelle tempistiche occorso. Per questa ragione abbiamo preso i necessari accorgimenti, adottando un metodo efficiente che ci consentirà, contemporaneamente, di snellire le procedure e renderle più fluide. Si tratta di una novità assoluta per Palmi, una innovazione che cambierà il modo di approcciarsi agli uffici. Sono orgoglioso del risultato raggiunto, e ci tengo a ringraziare l'assessore Nava e tutta la squadra di governo per il lavoro svolto e gli uffici tecnici, oltre che la Golem Software per la preziosa collaborazione con i nostri uffici».

«È un momento storico per Palmi – ha aggiunto l'assessore Nava – l'edilizia di iniziativa privata è uno dei modi per attuare la pianificazione urbanistica a norma di legge con riferimenti nazionali, regionali e comunali, che qui ha subito negli anni una inerzia nell'attuazione di alcuni strumenti a supporto delle procedure come il SUE, istituito già con TUE 380 del 2001 e il Decreto Sviluppo del 2012. Con una attività intensa di sei mesi, abbiamo aggiornato tutti gli strumenti di pianificazione a supporto e i nostri uffici con la Golem, sono riusciti a predisporre uno strumento, già obbligatorio, che migliorerà nella sua totalità, il comparto dell'edilizia, riferendo sulla concessione di ogni titolo abilitativo con dati registrati e certi, fino all'ultimo dispositivo dell'equo compenso che tutela i professionisti. Lo strumento SUE ci consentirà inoltre di andare ad eliminare le criticità presenti, in termini di tempi, efficienza e istruzione delle pratiche in edilizia. Il previsto sistema di monitoraggio annuale, ci consentirà poi di verificare la corretta corrispondenza alle normative di più recente approvazione. Il SUE rientra poi nel piano triennale per la trasparenza e l'anticorruzione del Comune di Palmi, che nei suoi ambiti vede inseriti i sistemi di prevenzione tramite monitoraggio delle procedure, in cui lo strumento è inserito in tutte le misure di prevenzione del settore. Da oggi i professionisti palmesi ed i tecnici avranno riferimenti sicuri nell'edilizia. Il nostro lavoro proseguirà nei prossimi mesi, con gli strumenti attuativi del Psc, per cui abbiamo già iniziato con il lavoro concluso di adeguamento del Regolamento Edilizio Comunale al RET, come richiesto del DGR 21 dic 2017 n.642».
Terminati gli interventi della parte politica, si è poi passati alla fase di introduzione alla piattaforma per i professionisti, curata dai tecnici della Golem Software, l'Ing. Arturo Bonetti ed il Dott. Rocco Salerno, e dai tecnici del comune Arch. Domenico Collura e Arch. Rocco Schipilliti.